Mantello medievale mezza ruota

pinterestrssinstagram

Mantello medievale mezza ruota.
Questo particolare capo può essere realizzato in diversi materiali, nonostante quello più utilizzato fosse la lana, con diverse cardature e con molteplici colori.

Spesso venivano bordati, con ricami, o con piccole gemme, e per le persone più benestanti si usava a foderatura in pelliccia.
La realizzazione era fatta con tagli di stoffa rettangolari o con una semplice mezza ruota, ruota a tre quarti, o ruota intera.
La chiusura al collo può essere con lacci di stoffa, fibule o ganci preziosi.


L’uso del cappuccio viene testimoniato in miniature, sia semplice che con la liripippa. Al di sopra del mantello sprovvisto di cappuccio si indossava la pellegrina.